La PODISTICA VOLUMNIA SERICAP vi ha offerto la

 

Resoconto – Classifiche – Foto

… sono stati gli “ingredienti” di questa domenica 16 ottobre per la Podistica Volumnia Sericap. tartufissimaercolaniUna bella compagine si è infatti schierata alla partenza della “Tartufissima” a Pietralunga (PG), ben 9 atleti, tra cui due ottimi esordi competitivi: quelli di Eduardo Ercolani (105° in 46’08”) e di Silvano Corba (143° in 49’46”) che si sono fatti valere sul bello ed impegnativo percorso di 10,5 km. Il migliore di tutti è stato ancora una volta tartufissimaantonelliGionata Antonelli, col suo 58° posto in 42’13” (12° nella fortissima categoria SM), ma siamo orgogliosi anche di tutti gli altri, quasi tutti arrivati sotto i 50 minuti: da Roberto Ciotti (98°, 45’42”) a Marco Goracci (166°, 47’51”), da Giovanni Torzoni (127°, 48’50”, 11° di categoria SM55) a Valter Corba (134°, 49’21”), mentre più staccato è giunto Silvano Silvi (183°, 54’00”); era infine presente come non competitivo anche Lorenzo Bartolini. Quanto al vino invece, ci ha pensato chiantibrilliMichele Brilli che ha partecipato alla spettacolare “Ecomaratona del Chianti” a Castelnuovo Berardenga (SI), sulla distanza regina dei 42,195 km – ma con ben 950 mt di dislivello! – corsa tutta in natura, tra colline e filari dei celebri vitigni della zona, che il nostro Michele ha chiuso con il bel tempo di 5.07.22, giungendo 283° al traguardo, accolto dalla famiglia e dall’amico Gianni Cucchia, che ha corso come non competitivo. Infine, giornata di mare per Raffaele Bottoloni, che si è cimentato sulla stessa distanza (per la 6a volta, quest’anno, e pare non sia ancora sazio…) alla “Maratona D’Annunziana” di Pescara, chiudendo la gara al 183° posto (12° nella categoria SM55) in 4.19.44.

L’album della giornata (grazie a F. Paltrinieri e M. Brilli)

1 Commento to “Tartufo, Chianti e pesce…”

  1. Stefano ha detto:

    Complimenti! Che squadrone! 6 maratone nel 2016 per Raffaele!!! Senza parole, solo applausi!

© 2011 Podistica Volumnia Sericap Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha