La PODISTICA VOLUMNIA SERICAP vi ha offerto il

RESOCONTO – CLASSIFICHE – FOTO

L’Isola Polvese, una delle tre del Lago Trasimeno, ha ospitato la nona edizione di Su e Giù per l’Isola, la manifestazione podistica nazionale di staffetta a squadre organizzata dalla Podistica Volumnia Sericap di Ponte S.Giovanni in collaborazione con la Provincia di Perugia e le amministrazioni Comunali di Magione e Castiglione del Lago che quest’anno ha coinciso con la Giornata Nazionale dello Sport. Sul percorso di 3500 metri ricavato nel periplo dell’isola e nella sua parte alta hanno gareggiato atleti per un totale di 31 staffette, un numero che testimonia della validità di una iniziativa che in una giornata all’aria aperta abbina sport a turismo e gastronomia; ogni staffetta era composta ciascuna da 4 atleti e divise in 4 categorie: under 50, over 50, femminile e mista. Anche quest’anno a trionfare nella categoria A) Under 50 è stata la formazione dell’Athletic Team Perugia composta da Cesare Montioni, Cesare Toja, Nadio Procacci e Yassin El Khalil che hanno impiegato un tempo complessivi di 49.51, con il giovane El Khalil che ha fatto segnare il nuovo record del percorso con 11 minuti e 10 secondi; seconda posizione per la formazione A del Dream Runners Perugia con Pagliuca , Scorziello Ragni e Lenticchi e terza la formazione dell’Atletica Capanne con Grazieschi, Lasagna, bonella e Grazieschi. Nella categoria B) over 50 successo per la formzaione dell’Atletica Il Colle formata da Augusto Sargenti, Bruno Guercini, Fabrizio Brizi e Luciano Passeri che hanno chiuso in 1,00,53 davanti alla squadra B della Dream Runners con Greco, Natalicchi, Castraberte e Bianchi e ai romagnoli della Podistica Alfonsinese con Tarroni, Grilli, Pelloni e Benedetti. Tra le staffette femminile il quartetto della Podistica Lino Spagnoli composto da Chiara venturi, Sarita Severini, Carolina Cioccoloni e Luisa Canonico ha dominato la gara vincendo con l’ottimo tempo di 1,03,54, al secondo posto il quartetto della CDP-T&RB Group di Bellucci, Falchetti, Russo e Passamonti mentre la terza piazza è andata alll’altra formazione della Podistica Lino Spagnoli con Minuti, Massetti, Teodoro e Parasecolo. Per finire nella categoria miste è stata la formazione C della Dream Runners Perugia a trionfare con Roberto Cerquini, Eleonora Abbandoni, Paolo Bordoni e Michela Pannacci che hanno chiuso con un tempo complessivo di 57,12, al secondo posto l’Atletica Capanne con Marsili, Rastelli V., Rastelli G. e Rastelli F., e in terza posizione i marchigiani della Podistica Lucrezia conFabbrini, Toccaceli, Nolis e Piras.

Al termine della staffetta si è disputata la quarta edizione di Retropolvese, gara nazionale di retrorunning sulla distanza di un miglio su un circuito da ripetere tre volte cui hanno preso parte oltre venti atleti tra cui alcuni tra i migliori esponenti nazionali di questa particolare disciplina dell’atletica leggera: anche in questa edizione si è imposto Stefano Benedetti, portacolori dell’Atletica Il Colle, che ha impiegato 8 minuti e 40 secondi e ha preceduto il romagnolo Luca Ferri e il compagno di squadra dario Salvatori. In campo femminile bella vittoria per Alida Passamonti, del Cdp-T&RB Group, all’esordio in questa particolare disciplina, che ha impiegato 12,15 ed ha preceduto Luisa Canonico, della podistica Lino Spagnoli e la fiorentina Patrizia Menicacci della Polisportiva La Nave..

L’Isola Polvese anche in questa occasione a fatto da degna cornice a questa manifestazione, svoltasi sotto l’egida dell’Endas, che ha visto al seguito degli atleti impegnati in gara numerosi familiari e sostenitori, grazie anche alle buone condizioni meteorologiche durante tutta la giornata. Presente anche una folta rappresentanza della Podistica Alfonsinese, la società gemellata con la Volumnia; dopo la gara ed il pranzo nel ristorante sull’isola con menù a base di pesce del Trasimeno, nel pomeriggio l’imbarco sulla motonave Grifone per il ritorno a San Feliciano: lì presso il Residence Ali sul Lago si è tenuta la cerimonia di premiazione alla presenza del sindaco di Magione , Massimo Alunni Proietti e Luca Uccellini, Responsabile Nazionale Atletica Leggera Endas. Un ricco buffet offerto dal Residence Ali sul Lago ha concluso felicemente questa giornata di sport e turismo vissuta serenamente in uno splendido ambiente naturale.

Classifica Generale

Classifica di Categoria

Retrorunnig Classifica di Categoria

Retrorunnig Classifica Generale

Foto

Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

*

© 2011 Podistica Volumnia Sericap Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha