La PODISTICA VOLUMNIA SERICAP vi ha offerto la
RESOCONTO – CLASSIFICHE – FOTO e VIDEO

Cronaca di Stefano Ortica

straperugiaorioliBella partecipazione della Podistica Volumnia Sericap – sia per numeri che per risultati – alla Straperugia, la classica e frequentata gara cittadina organizzata dall’Avis Perugia e giunta alla 24a edizione. Il dato più importante è certamente l’affermazione di Fausto Orioli nella categoria SM55, dominata fino alla conclusione al 1° posto (e 31° assoluto) in un prodigioso 39’54”. Ma anche il numero di 11 atleti al via è, per noi, un bel risultato, con molti, sia giovani che “veterani”, alla prima esperienza in questa gara.

straperugiavolumniaI corridori alla loro prima StraPerugia, ignari del tracciato, si aspettavano una 10 km in pianura, articolata appunto nella piana di Pian di Massiano. E infatti i primi tre chilometri, corsi intorno al percorso verde e allo stadio Renato Curi, sembravano confermare le loro attese che però iniziavano a vacillare alla prima salita di fronte a Brocani. Per fortuna poi il lungo tratto in pianura fino al 6 km, di fronte alle Officine Piccini, faceva ritirare loro il fiato e riprendere un buon passo gara. Ma era qui che la gara aveva praticamente inizio, con due duri chilometri che incidevano sul tempo finale. Due chilometri (dal km 6 al km 8) completamente in salita, con pendenze tra il 10% e il 15% e punte del 20%, che portavano da quota 300 metri (di fronte al PAM) a quota 390 metri nel punto più alto del percorso. Ed era proprio in questo tratto che i corridori più esperti venivano fuori, come il nostro Marco Goracci che raggiungeva il gruppone della corsa proprio di fronte al PAM per poi iniziare a scalare a passo costante senza esitazione i successivi due chilometri in salita. Chiudevano il percorso gli ultimi due chilometri completamente in discesa che da Ferro di Cavallo alta portavano direttamente e vertiginosamente al percorso verde dove, chi ne aveva ancora, poteva anche allungare fino al traguardo.

Dopo Fausto, i migliori dei nostri sono stati il giovane Gionata Antonelli (72° in 42’29”) e altri 5 giunti tutti nell’arco di poco più di 2 minuti, Eduardo Ercolani (136° nonostante la partenza in ritardo, col tempo di 46’18”), Marco Goracci (155° in 47’37”), Silvano Corba (160° in 47’53”), Stefano Ortica (166° in  48’22”), Lorenzo Bartolini (177° in 48’49”). Più indietro Marco Santantonio, reduce dalla sua prima maratona, domenica scorsa (236° in 53’16”), Silvano Silvi (245° in 54’24”) e Corrado Bacchi giunto appaiato con Raffaele Bottoloni in 55’27”. E un grazie anche al nostro presidente Gianfranco Brugnoni, intervenuto a dare manforte alla squadra.

L’album della giornata (grazie a G. Brugnoni e L. Feliziani)

Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

*

© 2011 Podistica Volumnia Sericap Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha