La PODISTICA VOLUMNIA SERICAP  con altre ASD propongono una

 

RIFLESSIONE SU COVID, PODISMO E POLITICHE SPORTIVE

 

+ UNA PRECISAZIONE (che è anche un invito)

2016-09-19-mith-race… si sono infatti tenute anche altre gare, a cui i nostri hanno partecipato in questo animato fine settimana. Cominciamo dagli amici specialisti del trail e delle gare estreme, Michele Brilli e Gianni Cucchia, che hanno preso parte alla “Mith Race” a Sabaudia (LT), gara di 9 km con 18 ostacoli da superare, dura e divertente, così come loro ci hanno abituati a vedere; bottolmaratalzed anche i risultati sono stati ottimi, con Michele 25° in 42.50 e Gianni 51° in 46.14 (su 130 partecipanti). Bella e dura anche l’impresa di Raffaele Bottoloni, cimentatosi con la “Maratona dell’Alzheimer” da Mercato Saraceno a Cesenatico (FC), 42,195 km di un percorso ondulato e di difficile interpretazione, portato egregiamente a termine al 154° posto (16° di categoria) in 4.20.08. paolinochiusiAvviciniamoci ancora un po’ e arriviamo a Chiusi (AR), dove Paolo Bracardi ha corso i durissimi 18,2 km del “Giro del Lago di Chiusi“, col tempo di 1.56.06. arcipgE infine torniamo a Perugia e proprio nel centro città, dove si è svolta – sotto la pioggia – la “Forza e Coraggio Challenge – Corri e sfida il cancro“, corsa di 10 km per le vie dell’acropoli organizzata dall’Associazione Giacomo Sintini, cui ha preso parte Marco Goracci, giunto sul traguardo al 55° posto in 37.44.

Piccolo album della giornata (grazie a Mith Race, L.Feliziani, G.Sintini)

Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

*

© 2011 Podistica Volumnia Sericap Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha