Arrivato l’autunno, è tempo per fare un breve bilancio dell’attività estiva 2015 degli atleti della Podistica Volumnia Sericap.

Innazitutto parliamo delle 3 manifestazioni che hanno visto la PVS come organizzatrice o partner tecnico: prima tra tutte la “Corsa dello Scopetto” del 23/5 (anche se non era ancora estate, la citiamo perché tradizionalmente segna un po’ l’inizio delle gare della bella stagione), organizzata dal nostro infaticabile Paolo Bracardi e che, nonostante il tempo inclemente, ha visto comunque la presenza di oltre un centinaio di partecipanti, tutti ampiamente soddisfatti dell’ottima organizzazione; poi la  “Diavoli in corsa” il 27/7, che sta diventando un appuntamento classico di mezza estate ed ha visto raddoppiare le presenze rispetto all’edizione dell’anno scorso; infine la prima edizione della “Cipolla di Cannara in Corsa” il 19/9, che rinnova la tradizione del vecchio “Trofeo Nalli” (che già ci ha visto impegnati in passato), ma ci ricorda anche la nostra “Diecimila del Campanile” che, fino allo scorso anno, aveva luogo nello stesso periodo e di cui la manifestazione cannarese del 2015 ha ripetuto il buon successo di partecipazione (si veda l’articolo).

Le numerose gare estive che si sono svolte in Umbria hanno visto, nella maggior parte dei casi, la presenza – sia pur poco numerosa, ma sempre volenterosa e motivata – di atleti della PVS, sia quelli di ormai consolidata esperienza, sia alcune “nuove” leve, sia alcuni rientri dopo periodi di assenza. Insomma, le canotte bianco-rosse sono state presenti ed hanno cercato di farsi onore in quasi tutte le gare dell’estate (in più con qualche puntata fuori regione: Marche, Liguria, Toscana…), come si può vedere anche dai dati del Gran Prix Volumnia.

Infine, ricordiamo gli atleti che hanno riportato successi di categoria nelle gare estive: sono andati 4 volte a premio Pierpaolo De Feo (7° al Trofeo La Pineta in 0.46.01, 5° alla Sfacchinata di Gualdo T. in 0.50.38, 4° alla Country Half-Marathon di Bettona in 2.10.14 e 4° anche alla European Run Night di Perugia con il tempo di 0.36.32) e Raffaele Bottoloni (5° alla “Adoro stare qui” a Ussita in 0.44.00, tra i primi 10 di categoria alla CorriUmbertide By Night col tempo di 0.42.36, 5° alla Badiola nel Verde in 0.35.50, 3° alla CorriGubbio Night in 0.35.35), ma è stato premiato anche Giovanni Torzoni (tra i primi dieci di categoria alla CorriUmbertide By Night col tempo di 0.40.34); infine una menzione per la staffetta della Volumnia Sericap (Bottoloni, Goracci, Silvi, con l’aggiunta di un amico atleta della Taino a fare da quarto frazionista), premiata per il 9° posto alla 4×800 “Don Michele Nizzi” a Trevi (tempo finale 0.12.04).

IMG_0018 IMG_0003 IMG_0369ussita-bott trevi-staff

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(foto G. Rustici, Associazione Myricae Terni)

Lascia un commento

(richiesto)

(richiesto)

*

© 2011 Podistica Volumnia Sericap Suffusion WordPress theme by Sayontan Sinha